image_pdfimage_print

“Faremo la differenza se faremo cultura” con queste parole che rappresentano bene la filosofia che sta dietro alla cucina dello Chef Stellato Matteo Baronetto abbiamo il piacere di presentarvi l’intervista che ViaGallica ha realizzato allo chef presso il ristorante Del Cambio di Torino.

Classe 1977, nato ad Avigliana, scopre la sua grande passione per la cucina a 14 anni, quando in estate comincia a lavorare in pizzeria per pagarsi gli studi. Si iscrive alla Scuola Alberghiera, diventa poi allievo di Gualtiero Marchesi ed incontra Carlo Cracco, con cui lavora per 20 anni.

Nel 2014 guida il nuovo progetto di Del Cambio ed ottiene dopo soli 6 mesi la Stella Michelin.

Ringraziamo lo chef per aver condiviso con noi la sua importante conoscenza del territorio, delle materie prime e dei prodotti che più rappresentano la Via Gallica.

Print Friendly, PDF & Email

Autore dell'articolo

Giulia Bernardone
Giulia Bernardone on

Collaboratrice di Via Gallica.
Amante dell'enogastronomia e della cultura in ogni sua forma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *